COLLANE

Qualche volta è accaduto che un granello di sabbia sollevato dal vento abbia fermato una macchina. Anche se ci fosse un miliardesimo di miliardesimo di probabilità che il granello, sollevato dal vento, vada a finire nel più delicato degli ingranaggi per arrestarne il movimento, la macchina che stiamo costruendo è troppo mostruosa perché non valga la pena di sfidare il destino.

Norberto Bobbio

Creiamo granelli di sabbia. Cerchiamo di renderli perfetti. Lavoriamo a lungo su ciascun granello, su ciascun titolo, cesellandolo, rendendolo appetibile e perfetto, per assicurarci che, se il vento riuscirà a spostarlo come deve, riesca a fermare l’ingranaggio cui è destinato. Lo facciamo da sempre: è il nostro modo di essere. Ma dal 2011 lo facciamo anche come editori: scegliendo inediti, cucendoli parola su parola, pagina su pagina, portandoli in giro a raccontare di sè, di noi, di ciò che non siamo e di ciò che non vogliamo.

Un libro, per noi, deve essere tante cose, deve parlare a tutti i sensi del lettore. Non deve essere la semplice stampa di ottimi contenuti: deve essere anche un ottimo prodotto editoriale.

Avere un libro tra le mani significa guardarlo, odorarlo, toccarlo, sentirlo prima ancora di iniziare a leggerlo. I nostri libri sono rigorosamente cuciti a filo refe e brossurati. Abbiamo fatto scelte precise per carta, corpo del testo, grafica interna ed esterna, scelta e realizzazione dell’opera originale per la cover. Abbiamo iniziato con la maestria di Caterina Luciano, artista capace di far trasmigrare le emozioni di ogni testo nell’immagine di copertina, opera d’arte creata appositamente per fermare in segni e colori il turbine conseguente alla lettura di ogni granello. Le opere della nostra artista piemontese vestono le collane con cui siamo partiti, da STORIE a IMPRONTE. Nel tempo si sono aggiunte nuove collane: E-RE(A)D e MEMORIE, illustrate attraverso l’archivio fotografico interno, #nUT, DIDAKTIKOS, con illustrazioni grafiche, RACCONTInTASCA, con i bianconeri fotografici di Raffaele Montepaone.

Queste le nostre collane, in ordine di apparizione nel panorama editoriale (tra parentesi la data della prima uscita). Quasi tutte le collane – tutte con bandelle interne e con cucitura in filo refe, brossurate e con plastificazione opaca per rendere ancora più resistente la cover – sono dello stesso formato, 14×21.
Fanno eccezione FRAMMENTI (f.to 12×21), RACCONTInTASCA (f.to 11×16), DIDASKO e MEMORIE (f.to 15×21). Ovviamente discorso a parte è quello per gli ebook della collana E-R(E)AD.

STORIE – narrativa pura (10/2011) |
RIFLESSIONI – viaggi dal di dentro (10/2011) |
FRAMMENTI – prose poetiche (10/2012) |
TRACCE – approfondimenti (12/2012) |
GENEALOGIE – voci di donne (04/2013) |
IMPRONTE – relazioni e fotografie (05/2013) |
E-RE(A)D – narrativa on line (08/2013) |
CONCAVIeCONVESSI – libri possibili (10/2014) |
RACCONTInTASCA – narrativa (10/2015) |
MEMORIE – diari e pamphlet (12/2017) |
DIDASKO – studi scolastici (01/2018) |

Annunci