3 italiani su 4 on line

42,3 milioni gli italiani online a marzo 2019: Audiweb ha reso noti gli ultimi dati sull’audience on line in Italia. E i dati parlano chiaro: il 70,8% della popolazione dai 2 anni in su – 3 italiani su 4 – a marzo sono stati online per 87 ore e 19 minuti (3 giorni e 15 ore). L’utilizzo di internet nel giorno medio a marzo vede coinvolti 33,3 milioni di individui, online principalmente da Smartphone: 28,6 milioni di utenti online si sono collegati almeno una volta nel giorno medio da Smartphone, l’87% dei maggiorenni online, collegati in media per 3 ore e 24 minuti per persona. 

Chi ha navigato di più nel giorno medio a marzo? La metà degli uomini (55,6%, 16,6 milioni) e delle donne (55%, 16,7 milioni); gli under 45 hanno navigato almeno nell’80% dei casi, con l’82,8% dei 18-24enni online nel giorno medio (3,6 milioni), l’83,9% dei 25-34enni (5,7 milioni) e l’80,3% dei 35-44enni (7,2 milioni). Assidui fruitori della rete anche i 45-54enni, online nel 78% dei casi (7,5 milioni), e parte dei 55-64enni con il 66,5% degli individui di questa fascia d’età online nel giorno medio (5,4 milioni). La fruizione “quotidiana” da Smartphone ha raggiunto almeno il 70% della popolazione di 18-54 anni, con la quota più elevata per i 25-34enni (il 78% degli individui di questa fascia, pari a 5,3 milioni), continuando con il 75,6% dei 18-24enni (3,3 milioni), il 71,2% dei 35-44enni (6,4 milioni) e il 70,6% dei 45-54enni (6,7 milioni).

Circa l’87% dei maggiorenni online ha navigato da Smartphone almeno una volta nel giorno medio e l’84,5% lo ha fatto tramite applicazioni mobile. Proporzione che si riscontra anche nella distribuzione del tempo online da cui emerge che il 71,3% del tempo totale online è generato dalla navigazione tramite applicazioni installate sullo Smartphone.